Cross border electronic Exchange – C.E.T.A.

Cross border electronic Exchange – C.E.T.A.

Descrizione Progetto

Agriplan ha coordinato la progettazione e la presentazione della proposta CETA.

CETA – Cross border electronic Exchange for the tourism business accommodation units: information services to match offer and demand. CETA è un progetto finanziato con i fondi del Programma Europeo di Cooperazione Territoriale Grecia – Italia 2007-2013.

CETA sviluppa strumenti di marketing intelligence pensati e realizzati su misure delle PMI del turismo extralberghiero. La Camera di Commercio di Bari, la Camera di Commercio di Corfù, Innova Puglia SpA e l’Università delle Isole Ioniche fondono le loro competenze per creare un’offerta turistica transfrontaliera che valorizzi le strutture ricettive di piccole dimensioni.

CETA è un portale web che favorisce l’incontro fra la domanda di tour operator e tour organizer e l’offerta di servizi di accoglienza e strutture extralberghiere in Puglia e nelle Isole Joniche.

CETA è uno strumento multimediale attraverso il quale il turista “faidate” organizza il suo viaggio e si sposta sui territori, utilizzando la rete di trasporti transfrontaliera e interna, viaggiando così in completa autonomia.

CETA è una guida interattiva per il “turista curioso” che si spinge al di fuori dei “soliti binari” per scoprire itinerari e percorsi insoliti e patrimoni locali.

European Territorial Cooperation Programme Greece – Italy 2007-2013

cliente

Camera di Commercio di Bari

periodo realizzazione

2013 / 2015

location

Territori della Regione Puglia e delle Isole Ioniche

Formazione>MGM_logoFormazione>CoPPE_preview